ll 28 marzo di quest’anno saranno 80 anni che Virginia Woolf se n’è andata. Eppure, Virginia è viva. Ogni giorno, in ogni istante, nella mente e nel cuore dei suoi lettori e lettrici, che continua a nutrire del suo pensiero e della sua magnifica intelligenza della vita.

Domenica 28 marzo, nell’ambito di Flush altri avvistamenti sul reale, abbiamo in programma un pomeriggio ricco, pieno di luci, di voci, di volti.

Se la chiamiamo festa è perché – lo sapete – anche se il 28 marzo saranno 80 anni dalla sua morte, per noi Virginia è viva. Abbiamo chiesto a studiose, registe, attrici, attori, giovani studenti e appassionate lettrici di dirci perché per loro Virginia è viva: in questo video potrete ascoltare alcune delle risposte.

Voci e volti diversi, che pur nella lontananza che questo tempo c’impone, s’incontrano sullo schermo, e sviluppano un discorso corale, un discorso d’amore per Virginia.

Evviva Virginia è un evento a cura di Orlando/Centro delle donne di Bologna e Italian Virginia Woolf Society, in collaborazione con Angelo Mai, Ateliersi, Falling Book associazione culturale, Libreria delle Donne di Bologna e Sentieri Sterrati, ed è realizzato con il contributo della Fondazione del Monte, nell’ambito di Flush

Più informazioni sull’evento le trovi qui


Per promuovere l’evento è stato realizzato questo video, grazie per chi vi ha lavorato: per il concept Sara De Simone, per il montaggio Martina Marratzu, per le grafiche Elena Lolli. Grazie a chi ci ha inviato il suo contributo: Elisa Bolchi, Manuela Cherubini, Sylvia De Fanti, Sara De Simone, Alessandro Fabrizi, Nadia Fusini, Virginia Giannini, Loredana Magazzeni, Cristina Manni, Franco Marcoaldi, Graziana Marziliano, Fiorenza Menni, Andrea Mochi Sismondi, Elena Musiani, Brigitta Pasi, Giorgina Pi, Samanta Picciaiola, Alessia Rago, Liliana Rampello, Laura Talarico, Maria Luisa Vezzali, Maddalena Vianello, Anna Zani, & Wilma.

Evviva Virginia from Women.it on Vimeo.