Gendered Innovation and Design

dalle 17.00 alle 21.00

Centro delle Donne/Biblioteca Italiana delle Donne

L’innovazione è un’attività collettiva che si svolge in un sistema più ampio, in cui la tecnologia e le informazioni fluiscono tra persone, imprese e istituzioni. L’innovazione di genere aggiunge una nuova prospettiva mettendo in discussione l’identità degli attori, come interagiscono, comunicano e prendono decisioni, che tipo di progressi scientifici sono prioritari e come queste informazioni vengono scambiate nel processo di creazione di idee innovative, adattamento, traduzione e trasformazione in prodotti o servizi. L’evento si concentrerà su come il genere si inserisce nelle diverse forme di produzione, applicazione e comunicazione della cultura e della conoscenza; nei processi di innovazione e avanzamento tecnologico e nella creazione di nuovi mercati per i prodotti/servizi in un’ottica di gendered innovation.

L’evento Gendered Innovation and Design – Exhibit and Exchange è suddiviso in due momenti diversi: una mostra dedicata al tema della comunicazione alla Biblioteca Italiana delle Donne nella quale sono ospitate tre case editrici italiane e una conferenza con talks di ospiti internazionali (la designer americana Cas Holman e Michela Magas, Innovation Advisor dell’Unione Europea per il NEB) presso il Cortile Guido Fanti di Palazzo D’Accursio.

L’evento è organizzato dall’Advanced Design Unit, Dipartimento di Architettura, Università di Bologna, nell’ambito del Progetto Dipartimenti Eccellenti del MIUR 2018-2022.

La mostra è organizzata insieme alla Biblioteca Italiana delle Donne, mentre la conferenza è inclusa all’interno della Rassegna Culturale per la Cura del Presente – Cortile in Comune, organizzata da FIU. L’evento è anche parte della Winter School Design for Responsible Innovation a cura delle unità di ricerca in design dell’Università di Bologna, della Pontificia Universidad Católica de Chile e del Tecnológico de Monterrey.