Bologna d'inchiostro incontra Silvia Avallone

da
dalle 18.00 alle 20.00

Centro delle donne

Bologna d’Inchiostro in collaborazione con la Biblioteca Italiana delle Donne incontrerà la scrittrice Silvia Avallone.

Un piccolo viaggio insieme all’autrice, sotto forma di intervista, per scoprire cosa l’ha spinta nel corso di questi anni a scegliere le tematiche da lei trattate.

Sono previste e gradite domande del pubblico.

Silvia Avallone, classe 1984, nata a Biella, laureata in filosofia e specializzata in lettere è scrittrice e poetessa italiana. Vince con il suo primo romanzo “Acciaio” il premio Campiello. Il romanzo è stato tradotto in 23 lingue e in Francia vince il Prix des lecteurs de L’Express 2011.

Bologna d’Inchiostro è un’associazione studentesca nata come connessione distaccata della già esistente “Bocconi d’Inchiostro”, si prefigge di iniziare la comunità universitaria all’approfondimento di temi letterari, sensibilizzando alla letteratura critica di testi in prosa ed in versi.” B